Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI CRIOCLIMA SRL


Definizioni

Il significato dei termini riportati nel seguente contratto fa riferimento alle seguenti definizioni:

ACQUIRENTE: il soggetto a cui si rivolge la proposta del venditore

VENDITORE: Crioclima Srl

PROPOSTA: la proposta presentata dal Venditore all'Acquirente al fine di vendere prodotti e servizi

ACCORDO: il contratto tra Venditore e Acquirente risultante dalla presente Proposta, ivi compresi i documenti, gli allegati e le specifiche tecniche citate nel contratto o nella Proposta del Venditore

PRODOTTI: qualsivoglia prodotto, o sua relativa parte, espressamente indicata nella Proposta del Venditore

PARTI: l'Acquirente e il venditore, definiti come sopra


1. Termini Generali

Le presenti Condizioni Generali disciplinano la Proposta di contratto che il Venditore sottopone all'Acquirente in merito ai Prodotti, e pertanto (tali Condizioni) sono da considerarsi parte integrante della Proposta. Pertanto, l'accettazione della Proposta da parte dell'acquirente implica l'accettazione delle presenti Condizioni Generali.

Le presenti Condizioni Generali (di seguito anche, per brevità, “CG”), sono dunque parte integrante di qualsiasi Ordine/Contratto emesso/stipulato da Crioclima S.r.l. per la fornitura di merce o prestazioni (servizi).

Condizioni del cliente divergenti in tutto o in parte dalle nostre non verranno riconosciute salvo previa espressa conferma della loro validità da parte nostra. Le nostre CG hanno validità anche nel caso in cui, pur essendo a conoscenza di condizioni del cliente divergenti in tutto o in parte dalle nostre, eseguiamo la consegna al cliente senza riserve.


Qualora una o più delle clausole contenute nelle CGF o negli Ordini/Contratti sia annullata o venga dichiarata nulla o inefficace ai sensi di legge, la validità delle rimanenti clausole rimane intatta. La versione autentica delle presenti CG è quella redatta in lingua italiana indipendentemente dal fatto che le stesse siano tradotte in altra lingua.

L’accettazione di un’offerta o quotazione per la fornitura di beni o servizi comporta al tempo stesso l’accettazione delle presenti clausole e l’inizio di un rapporto contrattuale tra Crioclima e il Cliente. Il fornitore (Crioclima Srl) è al tempo stesso vincolato alle presenti condizioni dal momento in cui verrà emanata una conferma d’ordine

E' bene notare che una eventuale mancata obiezione da parte di Crioclima Srl nei confronti di condizioni contenute in comunicazioni dell'Acquirente non costituirà nè modifica nè rinuncia dei termini che vengono stabiliti dal presente documento.

Se, per qualsivoglia motivo, l'Acquirente dovesse trovarsi in disaccordo, in tutto o parzialmente, con le presenti Condizioni Generali di Vendita, sarà tenuto a:

A) comunicare per iscritto a Crioclima la necessità di negoziare le condizioni
B) in seguito a quanto sopra, l'Acquirente riceverà una nuova Proposta contentente Condizioni Generali modificate
C) Nel suo ordine, l'Acquirente dovrà far riferimento a questa nuova proposta ricevuta

Esclusioni: Salvo quanto diversamente stabilito, tutto quanto non specificamente indicato nella proposta del Venditore si intende escluso dal contratto.

2. Prezzi


I prezzi si intendono franco nostro deposito I.V.A. esclusa. È escluso, tranne ove specificato diversamente, qualsiasi costo di installazione, allacciamento, trasporto franco cliente, carico/scarico. Le nostre quotazioni non sono in alcun modo vincolanti per noi. Gli ordini non sono vincolanti per Crioclima S.r.l. che ha facoltà di dare o non dare esecuzione agli stessi a sua insindacabile discrezione. Anche quando l’ordine risulti accettato Crioclima S.r.l. ha la facoltà di recedere dal contratto o di sospendere l’esecuzione in qualunque momento, senza preavviso e senza che nulla sia dovuto all’acquirente né a titolo di corrispettivo per il recesso, né a titolo di danni. La Crioclima S.r.l. si riserva il diritto di variare le tariffe di vendita dei propri listini in qualsiasi momento senza preavviso.

Le nostre quotazioni per beni o servizi, ove non diversamente specificato, non comprendono:

 

  • Il trasporto (tranne dove diversamente specificato)
  • La movimentazione interna ai Vostri Locali (trasporto dal punto di scarico al punto di installazione)
  • Dispositivi di sollevamento
  • Gli allacciamenti elettrici, idraulici etc. alle Vostre reti (compresi gli scarichi)
  • Le opere civili di qualsiasi natura che si dovessero rendere necessarie per l’installazione, compresi calcoli strutturali o sismici, documentazione tecnica, concessioni edilizie, prove elettromagnetiche (collaudi di compatibilità elettromagnetica), qualifiche da parte di enti terzi, nazionali o non, governativi o non
  • Materiali di consumo (ossigeno, acetlene, etc)
  • Smontaggio di impianti preesistenti in loco
  • Smaltimento e/o trasporto in discarica dei materiali di risulta (dismissione dell'imballaggio)
  • Opere di isolamento

I prezzi indicati nella Proposta hanno validità di 60 giorni, se non indicato diversamente, ma Crioclima Srl si riserva comunque il diritto di eseguire variazioni agli stessi qualora sussistano importanti variazioni di mercato (aumento nel costo delle materie prime, nei tassi di cambio, etc.). Ovviamente in tal caso sarà nostra premura comunicare all'acquirente ogni eventuale variazione.


3. Consegne e rese


La merce viene resa franco deposito del venditore e viaggia a rischio e pericolo del committente. Il cliente ha tempo dieci (10) giorni dalla notifica di merce pronta per effettuare il ritiro. Oltre tale scadenza, verranno addebitati al cliente € 30,00 + iva per ogni giorno o frazione di giorno.

Nel caso in cui il prezzo di vendita comprenda le spese di trasporto sino a destinazione, si deve intendere il trasferimento da noi effettuato per conto del committente e conseguentemente a suo rischio e pericolo.


Lo scarico della merce è a carico del destinatario (se il cliente non è dotato di muletto, eventuali costi di movimentazione da noi sostenuti verranno interamente addebitati allo stesso).

Eventuali movimentazioni all'interno dei locali del cliente non sono incluse nel prezzo.

Ai fini contrattuali si intende con il termine “Consegna” il momento in cui i beni vengono scaricati presso il magazzino indicato dall’acquirente. Tale termine non comprende in alcun modo, se non specificato diversamente, operazioni di collaudo, avviamento, allacciamento, trasporto interno ai locali di istallazione.


Le spedizioni vengono effettuate dal fornitore per conto del committente. Le quantità devono essere verificate all’atto del ricevimento: eventuali reclami devono essere rivolti a chi effettua la consegna. La Crioclima S.r.l. si riserva la facoltà di addebitare al committente gli oneri aggiuntivi di trasporto eventualmente richiesti al vettore.

Qualora l'Acquirente non ritiri i Prodotti entro 30 (trenta) giorni dalla notifica del Venditore di merce pronta per la spedizione, il Venditore avrà diritto di porre a carico dell'Acquirente costi di stoccaggio pari all'1% del prezzo dei prodotti per ciascun mese, per un importo massimo pari al 5% del prezzo dei Prodotti. Una volta trascorsi 6 (sei) mesi dalla notifica di merce pronta per la spedizione e dietro comunicazione scritta inviata all'Acquirente, il Venditore potrà procedere alla spedizione dei Prodotti, ponendo a carico dell'Acquirente tutti i costi del trasporto, maggiorati del 20% a titolo di spese di gestione.

Trascorsi 30 giorni dalla data di consegna, i Prodotti verranno considerati accettati e la spedizione completata, venendo così meno qualsivoglia responsabilità del Venditore in merito ad eventuali vizi.



4. Termini di consegna


Qualsiasi indicazione relativa al termine di consegna deve considerarsi fornita a titolo indicativo e non vincolante. Eventuali ritardi non possono pertanto dare diritto a pretese di danni né tanto meno alla risoluzione del contratto.


In caso di sciopero, serrata, cause di forza maggiore, ritardo dei nostri fornitori o altro impedimento alla fornitura di cui non possiamo rispondere, abbiamo il diritto di spostare corrispondentemente il termine di consegna.



5. Pagamenti


I pagamenti devono essere effettuati solo a favore della Crioclima S.r.l. L’eventuale ritardo del pagamento comporterà l’addebito di interessi al tasso corrente. Le contestazioni di qualsiasi valore o entità non danno diritto al committente di sospendere i pagamenti.
Crioclima S.r.l. si riserva il diritto di sospendere eventuali ordini in corso, come anche l'assistenza, in garanzia o meno, qualora il committente non fosse in regola con i pagamenti.


Qualora una parte o la totalità del pagamenti siano vincolati all'esito positivo del collaudo, questo deve essere eseguito entro dieci (10) giorni dalla consegna della merce da parte del venditore. Il cliente deve quindi procedere quanto prima all'approntamento delle apparecchiature (trasporto nei locali d'installazione ed allacciamento alle reti) e contattare Crioclima per concordare il prima possibile il giorno di collaudo. Per ogni giorno di ritardo oltre le tempistiche sopra indicate Crioclima addebiterà al cliente un importo di € 55,00 + iva.

Inoltre il mancato o ritardato pagamento delle fatture  dà diritto alla nostra società, salva ogni altra azione, di pretendere il pagamento anticipato delle restanti forniture oppure di ritenere sospeso o risolto il contratto in corso, senza che il compratore possa avanzare pretese di compensi o indennizzi o riserve al riguardo.

In caso di mancato pagamento o pagamento parziale Crioclima è autorizzata a richiedere la restituzione del bene e ad attuare qualsiasi azione legale legata al caso. In tal caso, il Cliente deve autorizzare la restituzione del bene immediatamente, in seguito a richiesta di Crioclima.

A sua insindacabile discrezione Crioclima potrà procedere a richiedere una irrevocabile Lettera di Credito alla controparte (Acquirente). La lettera di Credito dovrà essere di importo pari o superiore a quello indicato nell'Accordo, dovrà essere emessa alla firma dell'Accordo da parte dell'Acquirente e le spese saranno esclusivamente a carico dell'Acquirente. La lettera di Credito dovrà avere validità di 90 giorni successivi al termine di esecuzione.
La lettera di Credito dovrà consentire adeguamenti dei prezzi, la cancellazione o la risoluzione, oltre a qualunque altro pagamento dovuto dall'Acquirente ai sensi dell'Accordo contro fattura del Venditore e certificazione degli oneri e delle motivazioni di detto pagamento.
L'acquirente provvederà ad incrementare l'importo e/o a prorogare la validità della lettera di credito modificandola entro 30 giorni dalla notifica inviata dal Venditore della necessità di modifica, in modo da garantire la refolarità dei pagamenti.
All'adempimento degli obblighi stabiliti nell'Accordo e una volta eseguiti tutti i pagamenti, il Venditore rimetterà all'Acquirente il saldo della Lettera di Credito.


6. Specifiche tecniche e proprietà industriale


Le specifiche, i disegni, i capitolati, i campioni, i modelli, le attrezzature e i documenti che eventualmente Crioclima avrà comunicato per qualsiasi ragione all’acquirente resteranno di proprietà di Crioclima e l’acquirente si obbliga a tenerle riservate e ad utilizzarle esclusivamente per l’esecuzione del presente contratto. Tutto questo materiale rappresenta proprietà intellettuale di Crioclima o delle aziende da essa rappresentate.



7. Clausola risolutiva espressa


Il presente contratto si risolverà di diritto con le modalità previste dall’art. 1456 cod. civ. qualora l’acquirente

  • sospenda, in tutto o in parte, il pagamento di ogni somma dovuta a Crioclima S.r.l. in relazione alle forniture effettuate a suo favore;
  • rifiuti di ritirare la merce fornitale;
  • divulghi a terzi soggetti notizie e informazioni relative ai rapporti commerciali con Crioclima S.rl.;
  • sia sottoposto a procedure concorsuali, nessuna esclusa e ancora qualora nei suoi confronti risultino levati atti di protesto o risultino pendenti procedure esecutive mobiliari immobiliari o presso terzi;
  • siano diminuite le proprie garanzie patrimoniali poste a tutela del soddisfacimento delle ragioni creditorie di Crioclima S.r.l.;
  • chieda dilazioni dei termini di pagamento delle forniture;
  • si sia reso irreperibile;
  • siano intervenute modificazioni nella sua compagine societaria nel caso in cui l’acquirente sia una società di persone o di capitali;
  • si rifiuti, se richiestone, di rilasciare a Crioclima S.r.l. garanzie personali e reali.
Qualora il Venditore risolva il presente Contratto per inadempimento dell'Acquirente come descritto nella presente sezione, il Venditore avrà il diritto alla seguente penale per la risoluzione: (i) prima della consegna - pagamento dell'anticipo, e (ii) dopo la consegna - oltre agli importi già maturati prima della data di risoluzione per i Prodotti consegnati, una penale concordata per risoluzione calcolata pari al 100% del prezzo complessivo dei Prodotti non consegnati in ragione della risoluzione. il venditore avrà diritto di utilizzare l'importo dell'anticipo quale corrispettivo totale o parziale della penale di risoluzione.

l'Acquirente potrà recedere dal presente Accordo oppure parte di esso in caso di eventi imprevedibili che modificano l'originario e fondamentale equilibio economico delle obbligazioni descritte nel presente accordo, con un preavviso di minimo 10 (dieci) giorni lavorativi relativamente al recesso. Al ricevimento di detta notifica, il Venditore dovrà immediatamente sospendere qualsivoglia attività relativa all'Accordo. Sulla base dello stato di avanzamento effettivo, indipendentemente dal fatto che questo venga comunicato o meno all'Acquirente, il Venditore avrà il diritto di richiedere all'Acquiernte il pagamento di tutti i costi sostenuti in relazione allo stato di avanzamento dalla data di entrata in vigore dell'Accordo alla data di risoluzione, comprensivo di costi di costi diretti e indiretti, costi di risoluzione e penali per risoluzione per l'importo giudicato ragionevole dal Venditore.
Nel caso in cui il Venditore, in seguito a regolare ordine di acquisto ricevuto dall'Acquirente, si sia a sua volta impengato con fornitori con mezzi quali lettera di credito, l'Acquirente è tenuto al rimborso dell'importo indicato nella lettera stessa, così che Crioclima possa pagare il fornitore con il quale si è vincolato.

7 B: Annullamento ordini.

Qualora per qualsiasi ragione l'acquirente decida di annullare un ordine che è stato ricevuto e confermato da Crioclima, l'Acquirente sarà tenuto a corrispondere il 100% dell'importo corrispondente al valore dell'ordine.


8. Reclami


Non si accettano ritorni di merce. Ogni restituzione di merce deve essere preventivamente autorizzata da Crioclima S.r.l.


Non verranno in ogni caso sostituiti o accreditati materiali resi senza espressa autorizzazione della Crioclima S.r.l. Qualsiasi reclamo inerente difetti di una macchina deve pervenire in forma scritta. Per i beni consegnati, ciò deve avvenire entro i primi 8 giorni. Per i difetti nascosti, ciò deve avvenire nel periodo di garanzia.

Aprire un reclamo non solleva in alcun modo il Cliente dal pagare regolarmente il bene.


E’ escluso qualsiasi diritto da parte del compratore di chiedere la risoluzione del contratto o la riduzione del prezzo e, in ogni caso, il risarcimento dei danni ed il rimborso delle spese.
I reclami non danno diritto al compratore di sospendere il pagamento delle fatture.


9. Caratteristiche tecniche


La Crioclima S.r.l. si riserva la facoltà di modificare le caratteristiche tecniche dei prodotti nonché di eliminarli dalla gamma trattata senza preavviso.



10. Garanzia


La Criolima S.r.l. garantisce il buon funzionamento delle proprie apparecchiature.

Tutte le apparecchiature di nostra fabbricazione  o commercializzazione, che siano restituite alla nostra sede di Muggiò (MB) entro 12 (dodici) mesi per le apparecchiature nuove e 3 (tre) mesi per le apparecchiature usate (calcolati dalla data di consegna) e siano da noi rilevate difettose  per ragioni non imputabili ad uso o funzionamento improprio saranno da noi riparate e/o sostituite in tutto od in parte. Le spese di trasporto sono a carico dell'Acquirente. Qualora fosse richiesta la prestazione di garanzia in loco, le ore di viaggio e la trasferta saranno addebitate second le nostre tariffe.

La Crioclima S.r.l. non riconoscerà in ogni caso alcun indennizzo o risarcimento dei danni che venissero subiti dal committente o da terzi per i difetti riscontrati. In nessun caso Crioclima Srl potrà intendersi responsabile nei confronti dell'Acquirente o di qualsivoglia altro soggetto per danni speciali, indiretti, incidentali o consequenziali, indipendentemente dal fatto che le denunce trovino base ne contratto, siano extracontrattuali (ivi compreso per negligenza), o siano altrimenti in relazione ai Prodotti forniti ai sensi del presente documento.


L'Acquirente notificherà per iscritto al Venditore eventuali difetti o richeiste di riparazione in garanzia, entro il periodo di validità della stessa, mettendo a disposizione del Venditore i componenti difettosi per procedere alla riparazione. La sopra citata notifica dovrà riportare indicazione della tipologia  o del modello dei Prodotti con il numero di serie, il numero ogiginale del contratto di vendita, la data di installazione una descrizione completa dei Prodotti difettosi, la tipologia e la causa del malfunzionamento e la motivazione per la quale si richeide la sostituzione in garanzia.

Non saranno in ogni caso coperti da garanzia:

  • eventuali avarie di trasporto (graffi, ammaccature e simili),
  • danni e malfunzionamenti dovuti e originati da insufficienza o da inadeguatezza dell’ impianto elettrico, idrico, di alimentazione, oppure alterazioni derivanti da condizioni ambientali, climatiche o d'altra natura (ad esempio fulmini)
  • danni e avarie causate da trascuratezza, negligenza, manomissione, disassemblaggio, incapacità d'uso, o riparazioni effettuate da personale non autorizzato
  • avarie e malfunzionamenti conseguenti l’errata installazione del prodotto da parte di personale non autorizzato (non di Crioclima)
  • danni e malfunzionamenti conseguenti un uso improprio e scorretto del prodotto difforme e in contrasto con le indicazioni d’uso riportate sul libretto d’istruzioni.
  • il Prodotto sia stato realizzato su specifiche tecniche e/o disegni progettuali forniti al Venditore dall'Acquirente stesso qualora il difetto riscontrato possa essere riconducibile direttamente a tali specifiche tecniche o disegni.
  • Difformità non significative dalle caratteristiche contratuali
  • Sono esclusi dalla garanzia di durata i materiali e le parti soggette a continuo logoramento (termocoppie, guaine pirometriche, elettrodi in vetro, valvole termostatiche, etc).

L’intervento del centro di assistenza autorizzato avverrà nei limiti di tempo compatibili con le esigenze organizzative di Clioclima S.r.l. da tecnici autorizzati e competenti, su richiesta dell’acquirente. In ogni caso Crioclima si impegna ad eseguire l’intervento nel più breve tempo possibile. Le riparazioni effettuate in garanzia non daranno comunque luogo a prolungamenti e rinnovi della stessa. Le parti sostituite in garanzia resteranno proprietà di Crioclima.

Qualora il cliente abbia direttamente eseguito o fatto eseguire sul prodotto interventi da soggetti diversi dal centro assistenza Crioclima la garanzia non sarà più valida e perderà quindi ogni efficacia considerato che gli stessi dovranno essere eseguiti esclusivamente dai centri di assistenza Crioclima.

Qualora il bene inviato a Crioclima per riparazione non presenti difetti, tutti i costi di verifica verranno addebitati al cliente. Questo anche durante il periodo di garanzia.

La garanzia non copre in alcun modo i materiali di consumo.

Qualora il cliente fosse inadempiente in uno o più punti alle seguenti condizioni, Crioclima è automaticamente sollevato da qualsiasi obbligo di garanzia nei suoi confronti.

Qualora il cliente fosse inadempiente in uno o più punti alle seguenti condizioni, Crioclima potrà trattenere in suo possesso uno o più beni a lui inviati dal cliente per qualsiasi motivo.

Il costruttore garantisce la sicurezza dell’apparato. Per mantener la sicurezza dello stesso ed evitarne il danneggiamento è assolutamente necessario che esso venga mantenuto da personale qualificato che impiega parti di ricambio originali.



11. Collaudo


Il collaudo (che comprende avviamento e training) non è incluso nel prezzo, se non diversamente specificato.


Il collaudo standard prevede la verifica, da parte di un nostro tecnico, del funzionamento della macchina secondo i dati di targa e la conformità della stessa con quanto ordinato dal cliente. Qualora il cliente necessiti di un collaudo Custom, i parametri, costi e tempistiche di questo devono essere concordati tra le parti in fase di ordine.


E' prevista anche una fase di istruzione dei tecnici utilizzatori. Per tutte queste attività  sono previste tra le 4 e le 8 ore lavorative se non concordato diversamente.


Il tecnico inviato da Crioclima deve trovare la macchina già allacciata alle reti.


Per tutti i ritardi che superino le 8 ore lavorative previste dal collaudo standard (macchina non collegata alle reti, assenza dei tecnici cui verrà fatto il training, assenza dei responsabili che firmeranno il collaudo) verranno addebitate spese secondo il nostro tariffario per gli interventi tecnici su chiamata.


12. Modifiche

Il Venditore fornirà all'Acquirente esclusivamente Prodotti e Servizi specificamente indicati nell'Accordo. L'Acquirente potrà richiedere al Venditore per iscritto di adeguare i prodotti e/o di apportarvi cambiamenti parziali rispetto alle indicazioni di cui alla Proposta del Venditore. Qualora tali cambiamenti comportino un incremento del costo e dei tempi necessari per l'adempimento ai termini dell'Accordo, le Parti procederanno ad una valutazione in buona fede, giungendo ad un accordo per iscritto per un equo adeguamento del Prezzo e delle date di consegna programmate.


13. Riservato dominio


I prodotti rimangono di proprietà della Crioclima S.r.l. fino all'integrale pagamento del prezzo in conformità a quanto previsto dal presente CG


In caso di iniziative da parte di terzi sui prodotti oggetto della riserva di proprietà, ed in particolare per quanto concerne pignoramenti e sequestri, Crioclima dovrà esserne immediatamente informata.
Nel caso di mancato pagamento integrale o anche parziale delle forniture da parte del cliente, entro la data prevista, Crioclima potrà rientrare in possesso dei prodotti consegnati, e ciò a sua semplice richiesta. Nonostante quanto sopra, il cliente è responsabile di qualsiasi eventuale danno e perdita verificatisi dopo la consegna anche se per caso fortuito, forza maggiore o per altri eventi non imputabili al cliente.



14. Noleggio


Nessun risarcimento è dovuto a disservizi imprevisti delle apparecchiature in conto noleggio sia in conto fornitura. Durante il noleggio e/o locazione operativa/finanziaria il cliente sarà responsabile per ogni danno causato al materiale, nella sua qualità di custode del bene. Pertanto ogni riparazione necessaria sarà posta a suo integrale ed esclusivo carico ed il costo e la manodopera avranno come riferimento il listino ufficiale della casa produttrice applicato all’anno in corso.



15. Responsabilità


La Crioclima S.r.l. non fornisce garanzie circa l’impiego errato o inadatto dei propri prodotti.
Qualora il materiale risultasse difettoso per vizi di fabbricazione riconosciuti a seguito di accertamenti tecnici, la Crioclima S.r.l. si riserva il diritto di sostituirlo o accreditare il valore senza che la propria responsabilità si possa estendere in nessun caso a oneri diretti o indiretti che dovessero derivare dalla rimozione e sostituzione del materiale difettoso.

Crioclima non è in alcun modo obbligata a risarcire il Cliente per qualsiasi tipo di danno, di qualsiasi natura, a qualsiasi suo bene mobile o immobile o persona, incluse perdite di profitto del cliente o terze parti, indipendentemente dal fatto che tale danno sia direttamente o indirettamente collegabile al bene/servizio fornito (comprese le operazioni di trasporto, carico scarico, collaudo, commissionamento, realizzazione in loco). Nello specifico (ma non limitatamente) Crioclima non è responsabile di danni o perdite diretti/indiretti causati da:

-          uso non giudizioso del prodotto fornito, o il suo uso per uno scopo che ragionevolmente può essere definito diverso da quello per cui è stato progettato

-          non curanza del Cliente, del personale, o di chiunque altro

-          violazioni di copiright, diritti e brevetti

Qualora personale alle dipendenze del cliente dovesse dare una mano durante l’assemblaggio, l’installazione o il commissionamento di un bene, lo fa a suo rischio e pericolo e Crioclima non ne è in alcun modo responsabile.

Il rischio della perdita o danneggiamento del Prodotto si intendono trasferiti all'Acquirente, al massimo, quando il Prodotto lascia i locali del Venditore, inclusi i casi in cui si tratta di consegne parziali oppure ulteriori adempimenti permangono a carico del Venditore, incluse, ma non limitate, all'assunzione della responsabilità relative ai costi della spedizione, consegna e installazione.
In caso di danni avvenuti durante il trasporto scoperti all'arrivo del Prodotto alla destinazione dell'Acquirente, oppure qualora il danno divenisse evidente successivamente alla consegna, l'Acquirente è obbligato a chiedere un rapporto scritto da parte dello spedizioniere.

Crioclima Srl non è in alcun modo responsabile di eventuali costi o disagi che possano essere causati da un ritardo nella consegna del prodotto o servizio. Ad esempio (ma non solo): ritardi nella produzione, nei test o nella eventuale esternalizzazione degli stessi, etc.

16. Forza maggiore

Laddove il Venditore non sia in grado di espletare i propri obblighi nei confronti dell'Acquirente a causa di forza maggiore, tali obblighi verranno considerati sospesi  per la durata dello stato di forza maggiore.
Qualora questo permanga per un (1) mese, ciascuna della parti ha la facoltà di recedere dal Contratto in tutto o in parte. In caso di forza maggiore l'Acquirente non ha diritto ad alcun risarcimento o  altro pagamento anche laddove il Venditore abbia potuto trarre vantaggi dall'evento di forza maggiore.
Per causa di forza maggiore con un impatto sul Venditore si intende qualsiasi circostanza, al di fuori del controllo del Venditore stesso, che possa impedire l'espletamento di tutti o parte degli obblighi del Venditore nei confronti dell'Acquirente o tale da riteneere non sia ragionevole attendersi che il Venditore possa adempiere gli obblighi assunti, siano state tali circostanze prevedibili o meno all'atto della stipula dell'Accordo.
Le cause di forza maggiore comprendono, a titolo esemplificativo ma non limitativo: sciopero presso il Venditore o altrove, agitazione sindacale o altri problemi di produzione presso il Venditore o presso i fornitori della stessa e/o problemi di trasporto, fornito dal venditore o da terzi, e/o misure adottate da entità governative, nonchè la mancanza di permessi o licenze che devono essere rilasciati da autorià competenti quali le licenze di esportazione e di importaizone.
Il Venditore avvertità l'Acquirente non appena possibile laddove si sia verificato o potrebbe verificarsi un evento di forza maggiore.


17. Foro


Per qualsiasi controversia, nessuna esclusa, il Foro competente è quello di Monza, anche se la vendita sia conclusa in luogo diverso.



18. Interessi


Riferimento Direttiva comunitaria n. 35.2000-D. Lgs. 09/10/2002 n. 231 pubblicato nella G.U. n. 249 del 23/10/2002-Circ. n. 1 del 14/01/2003. Il mancato pagamento alla scadenza prevista (indicata in fattura) comporta automaticamente l’obbligo per il debitore di corrispondere, oltre alla somma dovuta, gli interessi di mora nonché delle eventuali spese di recupero credito.
La maturazione degli interessi decorre dal giorno successivo a quello stabilito per il pagamento senza alcuna necessità da parte del creditore di provvedere alla costituzione in mora del debitore. Il decorso automatico degli interessi di mora per i pagamenti in ritardo sono determinati: tasso d’interesse stabilito dalla Banca Centrale Europea maggiorato di 7 punti percentuali – la percentuale del tasso B.C.E. è resa nota mediante pubblicazione della stessa sulla G.U. ed è soggetta a revisione ogni semestre.