Banco di prova a impulsi (da 1.000 a 2.000 bar)

Banco di prova a impulsi (da 1.000 a 2.000 bar)

Controllo del funzionamento e della resistenza a fatica mediante prove a impulsi

La pressione a impulsi viene generata con un moltiplicatore di pressione ad azionamento idraulico. Un’unità idraulica produce una pressione costante di 330 bar. Questa pressione attiva il moltiplicatore di pressione mediante una valvola di regolazione. Il moltiplicatore di pressione opera secondo un rapporto di moltiplicazione della pressione costante, erogando l’alta pressione con i suoi movimenti lineari.

La valvola di regolazione è una valvola servocomandata con eccellente risposta dinamica, grazie alla quale è possibile eseguire prove molto frequenti con elevata ripetibilità. La progressione del test viene misurato e salvato con un lettore di pressione. Questi dati consentono di valutare in seguito la qualità della prova.

Anche il regolatore di pressione dell’impianto opera attraverso il lettore di pressione. Come fluido di controllo si impiega l’olio idraulico. Un sistema refrigerante ottimizzato contribuisce a bilanciare la temperatura del moltiplicatore di pressione e nel sistema idraulico.

Il raffreddamento ad acqua è molto efficace. La visualizzazione della prova avviene mediante PC. È disponibile un menu di comando che consente anche di configurare in modo personalizzato il software.

Settori di impiego:
  • Scatola dell’iniettore di benzina
  • Sensori di pressione
  • Tubi e giunti per tubature

Dati tecnici:
Pressione a impulso: 1.000 bar/2.000 bar
Forma dell’impulso: sinusoidale
Frequenza max: 15 Hz
Fluido di controllo: Olio idraulico
ISO HLP 46
Livello di rumore: max. 75 DBA
Connessione elettrica: 60 kW
Larghezza: 3.030 mm
Altezza: 2.380 mm
Profondità: 2.890 mm
Peso: 5.500 kg

Richiedi Informazioni su questo prodotto

Compila i campi obbligatori e clicca su INVIA. Risponderemo alla tua richiesta nel più breve tempo possibile

Campi obbligatori*