Taratura camere climatiche

Taratura camere climatiche

La taratura dei sensori della temperatura delle camere climatiche è un’operazione indispensabile affinchè lo strumento di misurazione sia sempre attendibile e preciso, soprattutto quando inizia a presentare i primi segni di usura. Prima della calibrazione, si esegue la taratura, operazione che determina la differenza tra i valori che dovrebbe rispettare la camera climatica (dichiarati dal produttore) e i valori di uno strumento campione.

ACCREDIA è l’ente ufficiale per l’Italia che certifica i laboratori metrologici e consente loro di rilasciare la documentazione riconosciuta a livello europeo per la taratura degli ambienti climatici e termostatici.

Una volta effettuati i rilievi, il laboratorio metrologico stabilisce il valore di taratura preciso per la successiva calibrazione . Viene, infine, rilasciata la certificazione con logo di ACCREDIA che ufficializza la documentazione.

Per maggiori informazioni circa la procedura per ottenere la taratura dei sensori per le camere climatiche certificata, potete compilare il nostro form.

Ti potrebbe interessare anche: