Prove di resistenza ad acqua e polvere



iTS GmbH: camere per eseguire test di tenuta per qualifiche di protezione IP

CrioClima mette a disposizione camere prova Ip prodotte da iTS GmbH: azienda tedesca leader nel settore delle prove di tenuta IP. Il Codice IP, Marchio Internazionale Protezione, IEC standard 60529 classifica e valuta il grado di protezione fornito da involucri meccanici e quadri elettrici contro l'intrusione di particelle solide (come polveri e sabbia) e l'accesso di liquidi. Il codice è pubblicato dalla Commissione Internazionale Elettrotecnica (IEC).

CrioClima utilizza le camere iTS, questa strumentazione soddisfa ogni richiesta relativa a test con polveri ed acqua proponendo soluzioni efficaci e flessibili nel settore del testing. 

Le camere di prova Ip servono ad esporre il prodotto a condizioni ambientali avverse, al fine di testarne la resistenza. Chiusure o compenti a prova di esplosione sono elementi che possono essere testati ricreando alcuni tipi di fenomeni, al fine di garantirne il sicuro funzionamento anche in ambienti molto polverosi. 

Lo stesso vale anche per gli equipaggiamenti elettrici testati nelle prove e tenuta ip per testare la sicurezza anche in caso di pioggia o immersioni. 

I sistemi per la prova di tenuta ip sono flessibili e progettati su misura, per ogni esigenza di testing. 


Lo standard Ip

Ip è uno standard che serve a indicare all’utente la sicurezza di un dispositivo, la sigla ip è generalmente seguita da altre cifre oppure da x. Ad esempio la dicitura IP58 significa che il dispositivo è “antipolvere” la sigla ip 67 valuta un dispositivo come antipolvere e resistente all’acqua. 


Camere prova ip e tenuta delle polveri 

Le camere prova Ip iTS possono essere utilizzate con tutti i più comuni tipi di polveri in commercio, come ad esempio:

  •  Polvere dell'Arizona 
  •  Polvere di talco
  •  Polvere cinese
  •  Cemento di Portland

Le camere a polvere vengono controllate tramite un intuitivo touch panel. All'interno del sistema di controllo sono già memorizzati i profili dei test più richiesti: è comunque sempre possibile programmare profili personalizzati.

Le macchine per prove IP6X includono un dispositivo per bassa pressione, la quale viene costantemente monitorata per verificare che non vengano superati i 20 mbar previsti dalla normativa.