Banchi di prova per l'industria Aerospaziale

Banchi di prova per l'industria Aerospaziale

Test di carico automatizzati per componenti e sistemi conduttivi

Guarda il video:


 
Gli impianti di prova Poppe + Potthoff Maschinenbau testano con la massima efficacia i sistemi e i componenti fluidodinamici per l’industria aerospaziale. Nel test del ciclo di vita i componenti sono sottoposti a migliaia di variazioni di carico. È possibile così individuare tempestivamente i punti deboli ed eliminarli. Il livello qualitativo raggiunto soddisfa i requisiti di sicurezza più elevati, rafforzando la fiducia nella tecnica, un importante elemento del fascino esercitato dall’industria aeronautica e spaziale.
 
Durante i test del ciclo di vita i tubi flessibili, le tubature, i serbatoi e le custodie per attuatori, le pompe e gli attuatori, le valvole, la strumentazione, i raccordi a vite vengono sollecitati in modo molto maggiore rispetto al normale funzionamento. In questo modo è garantito che i sistemi funzionino in modo affidabile anche in condizioni di sollecitazione straordinarie. L’attenuazione del rischio aumenta la sicurezza dei passeggeri e del carico.
 
Con il banco di prova a impulsi, PPM 432 Poppe + Potthoff Maschinenbau offre un impianto efficiente per il test dei corpi refrigeranti nell’industria aeronautica e spaziale. L’elettronica di bordo produce molto calore che deve essere dissipato, affinché i sistemi funzionino in modo affidabile.
Il banco di prova a impulsi serve a simulare una variazione di pressione regolata a diverse frequenze e intervalli.
 
L‘impianto è composto da due moduli: nell’unità di alimentazione sono presenti il moltiplicatore di pressione, le unità di raffreddamento e riscaldamento e la centralina di comando. Il test avviene in una camera climatica: i campioni vengono sottoposti a test a una temperatura del fluido compresa tra -40°F (-40°C) e +320°F (+160°C) e diverse condizioni ambientali, da -58°F (-50°C) a +320°F (+160°C).

Con il PPM 432 possono essere testati contemporaneamente nella camera climatica fino a quattro componenti, in modo indipendente l’uno dall’altro. I moltiplicatori di pressione vengono configurati in modo diverso: Uno genera una pressione fino a 1000 psi (70 bar), due sono impostati fino a 4000 psi (275 bar) e uno fino a una pressione di 6000 psi (414 bar). Come fluido di prova viene utilizzato olio per il settore aeronautico e aerospaziale.
 
Il PPM 432 può variare la pressione in fasi di carico da 1 a 100 al minuto e trasmettere impulsi con una frequenza da o,2 Hz a 5 Hz. La curva di prova viene regolata perlopiù con un andamento sinusoidale o a trapezio. Sono possibili anche prove di tenuta alla pressione e curve di prova individuali con 10 punti. Pur con grande flessibilità, è garantita così la conformità a tutte le norme in vigore come ISO, UNI, SAE, ARP o MIL.

Il comando del banco di prova avviene tramite un programma di controllo memorizzato e il collegamento a un PC. Il software integrato Lab-View di National Instruments consente un efficiente rilevamento e visualizzazione dei dati.
 
Tutte le prove eseguite e i dati vengono memorizzati automaticamente nel sistema e possono essere esportati in rete per una valutazione.
Un’infrastruttura software aperta consente di integrare nella prova altri sensori e dati. Poppe + Potthoff Maschinenbau adegua ogni impianto alle esigenze specifiche dei clienti e offre, inoltre, numerosi servizi di controllo, manutenzione a distanza e tecnici locali.

I nostri banchi sono in grado di realizzare curve personalizzate, come ad esempio curve trapezoidali con picchi di impulsi (immagini in allegato)

Curva rettangolare
ISO 1436 
ISO 6802 
ISO 8032
ISO S1436
UNI EN ISO 6803 (DIN 20024)
UNI EN ISO 6605
ISO 9540
UNI 9539 Omega Test - Curva SQR
SAE J 343
SAE J 1405

Curva con cuspide
ISO 6772
ARP 603
ARP 1387
prEN 2624
MIL DTL 8788D-A-5503E curva con picco
MIL DTL 8788D
MIL DTL 13531

Prestazioni
Banco di prova di pressione PPM 432 di Poppe + Potthoff Maschinenbau


Pressione dinamica min

0 bar

Pressione dinamica max.
1x1000 psi (70 bar)
2x4000 psi (275 bar)
1x6000 psi (414 bar)

Forma della curva
Sinusoidale / Trapezoidale / Statica

Particolarità
E' possibile regolare una curva di pressione individuale di 10 punti max.

Frequenza
0,2 Hz - 5 Hz

Fasi di carico
1-100 pro min

Temperatura del fluido min.

-40°F (-40°C)
Temperatura del fluido max.
+320°F (+160°C)
Temperatura ambientale min.
-58°F (-50°C)
Temperatura ambientale max.
+320°F (+160°C)

Velocità di variazione temperatura ambientale
1,5K al minuto

Dimensioni camera di prova
1500 x 900 x 900 mm (LPA)

Fluido di controllo

Olio per il settore aeronautico e aerospaziale

Numero di campioni max.
4 (a seconda del cliente)

Flusso per campione
0-4 litri al minuto

Prove eseguibili
Prova di pressione a impulsi
Prova di resistenza a pressione

Richiedi Informazioni su questo prodotto

Compila i campi obbligatori e clicca su INVIA. Risponderemo alla tua richiesta nel più breve tempo possibile

Campi obbligatori*